Le proprietà del Goji

Secondo le riviste scientifiche (indicate nelle referenze in fondo), le bacche di Goji, insieme ad una corretta alimentazione, uno stile di vita sano ed attività fisica, possono apportare numerosi benefici tra i quali:

  • avere effetti antiossidanti
  • aumentare i livelli di energia, ridurre il senso di fatica, migliorare la ripresa dopo uno sforzo, aumentare il benessere psicologico
  • avere proprietà antinfiammatorie
  • stimolare il sistema immunitario
  • migliorare la funzionalità intestinale
  • migliorare il sonno
  • migliorare la memoria
  • agire contro le allergie
  • regolarizzare i livelli del zucchero nel sangue
  • stimolare il metabolismo
  • ridurre i livelli di colesterolo ematico
  • avere effetti benefici sulla vista
  • proteggere la pelle dagli effetti dannosi dei raggi UV
  • avere azione preventiva nella degenerazione cellulare.

Superfrutto goji: anti invecchiamento naturale

SUPERFRUTTO GOJI: ANTI INVECCHIAMENTO NATURALE?

La chirurgia plastica in alcuni casi migliora l’aspetto esterno di un individuo, ma la maggior parte delle persone non vogliono ricorrere al chirurgo, anzi moltissime continuano a sentirsi giovani con l’avanzare dell’età perché sono giovani dentro e vedono la vita con ottimismo, speranza e dinamismo.

Per tutti coloro che cercano rimedi naturali all’invecchiamento e per quanti vogliono rimanere giovani grazie all’esercizio fisico e ad una corretta alimentazione e conoscono l’efficacia di alimenti naturali che integrano la loro dieta quotidiana, il Goji è il nuovo frutto da provare, ora presente anche in Italia.

Le piante delle bacche di Goji, il superfrutto (in latino Lycium barbarum), appartengono alla famiglia delle Solanacee, che include anche la patata, il pomodoro, la melanzana e il tabacco. Nel solo Tibet ne esistono 41 varietà, generalmente arbusti perenni che raggiungono un’altezza che va da uno a tre metri (sono più alte nella Regione Autonoma del Ningxia Hui in Cina, dal quale proviene la purea delle bacche fresche utilizzata nella bevanda Goxy); producono un bellissimo frutto, di colore rosso brillante, di forma ellissoidale, lungo 1-2 centimetri, contenente 10-30 piccoli semi gialli.

Le bacche di Goji sono alquanto rinomate in tutta l’Asia come uno dei frutti naturali più ricchi di nutrimento e da diversi anni sono vendute sul mercato americano perché apprezzate per le loro proprietà energizzanti, per gli straordinari benefici antiossidanti, tonici ed anti-invecchiamento.

Secondo alcuni nutrizionisti e medici, le Bacche di Goji di qualità Himalaiana sono utili in presenza di diverse malattie e per questo motivo sono anche conosciute in Cina come un frutto medicinale anche grazie ai suoi 4 polisaccaridi, che nessun altra pianta al mondo sembra possedere. I suoi composti fitonutrizionali (fito, da pianta) comandano e controllano i sistemi di difesa più importanti del corpo e li rafforzano (“Le proprietà delle bacche di Goji” www.superfrutto.it).

Le bacche di Goji sono un alimento sicuro e non presentano effetti collaterali o controindicazioni rilevanti, sotto nessun punto di vista. Uno studio medico ha dimostrato che le bacche di Goji aumentano l’effetto anticoagulante di alcuni farmaci, come il Walfarin. Quindi se si assume un farmaco di questo tipo è sempre bene consultare il medico personale prima di far uso del superfrutto.

In termini medici, la bacca di Goji può essere denominata un “adattogeno” (fonte www.foodsun.com), cioè un agente naturale in grado di aumentare la resistenza e la capacità di adattamento dell’organismo agli agenti stressanti e alle condizioni sfavorevoli di qualunque origine (il termine adattogeno è stato coniato nel 1947 dal farmacologo russo N. V. Lazarev).  In pratica un adattogeno è una sostanza che funziona come un’amalgama di varie azioni terapeutiche che aiuta il corpo a ringiovanire e rinforza il sistema di difesa dell’organismo, migliorando la resistenza fisica, dando energia e vigore.

Uno dei fattori dell’invecchiamento è legato agli ossidanti: in base ai dati ORAC del Ministero dell’Agricoltura USA (l’ORAC misura il potere antiossidante degli alimenti), un individuo dovrebbe consumare un minimo di 5000-7000 unità di antiossidanti al giorno e la bacca di Goji del Ningxia ne contiene circa 30.300 unità (la bacca di Goji detta Chinese Wolfberry ne contiene 20.200).

Quindi le proprietà del superfrutto Goji, un’alimentazione bilanciata e l’esercizio fisico periodico, aiutano a restare giovani? Non resta che provarlo da sé scoprendo i benefici del Goji

Rocco Lanatà

(Questo articolo è basato su diverse fonti internet; le sue indicazioni non costituiscono prescrizione o consiglio medico.)